Partecipare alle aste giudiziarie con 2F

Comprare casa all’asta con l’aiuto di un consulente può essere di certo vantaggioso, purché tutto fili liscio e si scelga la giusta consulenza in asta. Perché non puoi farne a meno: 

Diciamo subito che farne a meno è certamente possibile, ma è altamente sconsigliabile se non hai tutte le competenze necessarie. I meccanismi della partecipazione alle aste giudiziarie sono spiegati utilizzando un linguaggio molto tecnico nei documenti di asta (Avviso, Ordinanza, Perizia, Allegati).

Per di più ogni tipologia asta ha regole differenti (fallimento, concordato, esecuzione, asta di equitalia, ecc), ed ogni singola asta può sottostare a condizioni peculiari ovvero, regole che vanno analizzate con attenzione, caso per caso. Ad esempio anche solo gli aspetti formali – ovvero le “regole della partecipazione” – sono fondamentali, tanto che anche il più piccolo errore o imprecisione nella presentazione della domanda porterà alla vostra esclusione dalla gara. Non riuscire a partecipare ad un’asta significa veder sfumare tutti gli sforzi ed il tempo profuso nella ricerca degli immobili, visite, analisi valutazione e conteggi, presentazione della domanda. Per tutti questi motivi è opportuno che anche solo per questa fase (la preparazione della domanda) ci sia una persona di comprovata esperienza a verificare la corretta redazione della domanda di partecipazione all’asta. Commettere un errore nella preparazione della domanda di partecipazione però è in realtà il minore dei mali perché le attività più importanti e delicate sono quelle precedenti alla partecipazione all’asta.

Il servizio Aste immobiliari offerto, prevede la ricerca dell’immobile da te desiderato con l’ausilio di speciali software che interrogano diverse banca dati (database) su tutto il territorio nazionale. Individuato l’immobile si effettua lo studio di fattibilità e convenienza, che consiste in un’indagine approfondita sull’immobile e la procedura determinando la strategia per affrontare l’asta. Il passo successivo consiste nel deposito dell’offerta (telematica o analogica)e il supporto durante lo svolgimento. In caso di aggiudicazione lo studio si occupa di tutte le procedure post-aggiudicazione per ottenere la custodia ed infine il decreto di trasferimento, quindi le chiavi dell’immobile. In caso di non aggiudicazione, il servizio aste immobiliari ha offre la possibilità di tentare altre aste fino all’aggiudicazione, per la durata di 1 anno.

Servizio Aste 2F

Partecipa con noi all'asta Giudiziaria
250 Annuale
  • Ricerca dell'immobile
  • Studio fattibilità e convenienza
  • Partecipazione alla gara TELEMATICA
  • Procedure post-aggiudicazione
  • Consegna chiavi e documentazione
  • Servizio Asta 1 Anno
Offerta